Scegliere il corso online: come fare?

nature-laptop-outside-macbook

La formazione a distanza presenta molti vantaggi e spesso permette di accedere a informazioni e corsi ai quali avremmo dovuto rinunciare per mancanza di tempo o perché svolti in sedi troppo scomode da raggiungere, questo ovviamente sempre che si parli di corsi asincroni [se non sapete cosa significa lo spieghiamo qui!]

Certo è che corsi online e corsi frontali, i tradizionali in aula, sono mondi totalmente diversi e spesso è complicato valutarne la qualità basandosi sugli stessi parametri. Per un corso frontale, ad esempio, in genere si valutano la quantità di ore, gli orari in cui esso si svolge, le attività aggiuntive offerte e il nome del relatore e della scuola. Ma per il corso online? Bastano le recensioni? Quali sono le informazioni necessarie? Come assicurarsi di acquistare un prodotto di qualità e utile alla nostra formazione?

Vediamo allora qualche piccolo consiglio concreto su cosa è bene considerare prima di acquistare un corso online!

Ci sono corsi e corsi

I corsi asincroni sono spesso la scelta migliore quando si vuole sfruttare a pieno il vantaggio dell’online, questi infatti sono sempre disponibili (notte, giorno, vacanze…) e ci permettono di accedere più volte al contenuto acquistato. In pratica abbattono le limitazioni tipiche dei corsi tradizionali dando un valore effettivo alla scelta del corso online.

Non tutte le piattaforme però offrono a pieno tali vantaggi, assicuriamoci dunque sempre che le lezioni si possano rivedere, nessuno apprende in un istante e per consolidare le informazioni ricevute spesso serve fermarsi e riascoltare.

Valutiamo la durata

Il tempo è un parametro fondamentale ma bisogna saperlo leggere!

Prima di tutto dobbiamo ricordarci che i corsi online hanno una struttura molto diversa da quelli face to face, soprattutto quando sono asincroni e dunque pre-registrati. In questi casi infatti il docente ha il tempo di strutturare la lezione prima di registrarsi e di eliminare errori e ripetizioni a posteriori, dunque:

• un buon corso online deve essere più breve di un corso frontale (in genere 1 ora online può corrispondere anche a 3 ore in aula).
• Un corso di qualità si presenta diviso in piccoli moduli (meno di 30 o 15 minuti), è infatti molto difficile mantenere la concentrazione davanti allo schermo per lunghi periodi di tempo, fare piccole pause rende il corso più efficace

Leggiamo le recensioni e i commenti

Nell’era di internet prima di acquistare un prodotto possiamo leggere le recensioni degli altri utenti, sfruttiamo allora questa possibilità! Cerchiamo sul web, su Facebook o sul sito stesso i commenti di chi ha già comprato e valutiamo di conseguenza. Scegliamo sempre i corsi con recensioni dal punteggio alto ma dettagliate, non basta leggere che il corso è buono, bisogna anche capire perché.

Scegliamo i siti ricchi di informazioni

La regola di base è semplice, più informazioni un provider è disposto a dare meno ha da nascondere. Ben vengano dunque i siti che spiegano tutto nel dettaglio e che ci permettono di contattare facilmente l’assistenza. In particolare, deve sempre essere possibile:

• Vedere gratuitamente almeno una lezione di prova, questo è il modo migliore per valutare la qualità del prodotto
• Avere a disposizione il programma completo delle lezioni e una piccola introduzione sugli obiettivi del corso
• Reperire informazioni sul docente (titolo professionale, esperienza e studi), lui è infatti la vera anima del corso e la sua esperienza professionale influenzerà il risultato. Scegliamo dunque corsi fatti da professionisti del settore o esperti.
• Poter leggere una breve descrizione sulla scuola e su chi la gestisce, chi è disposto a metterci la faccia è sicuro della qualità del prodotto.

Come vengono prodotti?

Ultimo ma non meno importante, il metodo di produzione dei corsi. Essi infatti devono essere sin dall’inizio pensati per la distribuzione online che ha delle caratteristiche specifiche e richiede metodi e struttura appropriati. Assicuriamoci dunque che chi li vende segua tutta la loro produzione.

Ora che sapete tutti i segreti siete pronti! Buona visione a tutti!

Se volete scoprire di più potete vedere gratuitamente tutte le prime lezioni della nostra offerta formativa qui.

corso online