Focus on: Ambient occlusion in V-Ray per 3Ds Max

copertina occlusion4

Continuano I Focus on

Dopo aver parlato dell’exposure value, continuiamo a migliorare i nostri render con l’ambient occlusion: cos’è e come applicarlo per ottenere render fotorealistici?

N.B. Il tutorial è eseguito su V-Ray per 3Ds Max.

Ambient occlusion: cos’è

Questo effetto nasce nel mondo del cinema e dei videogames e permette di simulare l’occlusione della luce in ogni punto di una scena, in base alle geometrie presenti. Ha il pregio di aggiungere realismo al render dando agli oggetti un aspetto più “solido”, come potete vedere chiaramente nel video.

Ambient occlusion: la pratica

Per applicare l’ambient occlusion possiamo ricorrere a 2 metodi:

  • agire in post produzione dopo aver eseguito ed esportato il render,
  • agire in fase di rendering direttamente su V-Ray.

Vediamoli passo passo con il nostro docente Franz Lami, nel video qui sotto. Buona visione a tutti!

Dalla progettazione al render, guarda GRATUITAMENTE la prima lezione di Visualizzazione dell’architettura!

No comments yet.

Lascia un commento