Software Adobe: la guida definitiva

photoshop_illustrator_indesign

Come ottenere il massimo rendimento dalla Suite Adobe?

La creative suite Adobe, composta da InDesign, Photoshop e Illustrator, mette a disposizione software molto simili tra di loro ma diversi per interfaccia. La caratteristica principale dei software Adobe è sicuramente la versatilità; si può infatti lavorare contemporaneamente su tutti e tre importando o esportando i file in base alle esigenze. E’ pratica comune, ormai, al fine di economizzare il tempo impiegato, imparare ad utilizzarne esclusivamente uno…in realtà pensare di poter far tutto con un unico software Adobe è pressochè impossibile oltre che improduttivo, cerchiamo di capirne il motivo.

Photoshop, Illustrator e InDesign funzionano molto bene insieme. Se sai come usarli correttamente, il tuo flusso di lavoro può essere notevolmente migliorato.

Con Indesign impaginare è facile…

Indesign è un software Adobe ideale per l’editoria, adatto a creare materiale stampabile come opuscoli, biglietti da visita, libri ma anche presentazioni, report, ebook in formato epub, pdf e html.

È eccellente per creare progetti che richiedono layout multi-pagina, tra le sue funzionalità più grandiose ci sono le pagine mastro (pagine in cui impostare in una sola volta l’intero layout del documento) e la possibilità di congiungere il testo alle immagini o foto in modo pratico e veloce, cosa che con Illustrator è molto più scomoda e meno pratica e con Photoshop praticamente impossibile.

Ulteriore funzionalità è quella di creare un pacchetto, ovvero una cartella con al suo interno tutto ciò che è stato utilizzato per il progetto; fonts,immagini, elementi vettoriali etc…
Se si vuole impaginare un progetto, una tavola da concorso, un curriculum non bisogna utilizzare Photoshop, sarebbe infatti molto difficile ottenere lo stesso risultato di Indesign sia in termini di velocità che, soprattutto, di qualità.

adobeindesign

Cosa si può realizzare?

• Impaginazione e produzione di prodotti editoriali  ➝ InDesign

• Brochure multipagina  ➝ InDesign

• Riviste  ➝ InDesign

Immagina, puoi con Illustrator…

Nasce come software per le illustrazioni, ma le sue funzioni sono davvero infinite…
Con Illustrator si possono creare loghi, elementi decorativi, layout web, brochure, pieghevoli, stampe di grande formato, infografiche e dulcis in fundo si possono anche disegnare cartoni o mappe.Trattandosi di un software vettoriale tutte le forme create, i disegni, le texture rimarranno scalabili e potranno essere ridimensionate da piccolissime a grandissime senza perdita di risoluzione e leggibilità.

Illustrator può inizialmente sembrare complesso da comprendere e da utilizzare ma, in realtà, il suo funzionamento è molto più intuitivo di quello che sembri: all’interno del programma sono presenti diversi strumenti per disegnare e colorare, allineare oggetti, sfumare, elaborare forme etc. ognuno molto diverso dall’altro.E’ differente rispetto a tutti i software della creative suite perché  permette di realizzare immagini vettoriali.

illustrator

Non avere doti artistiche non è un limite…

Disegnare con Illustrator è un gioco da ragazzi!
Se si utilizza questo software non è necessario avere particolari doti da disegnatore professionista. Illustrator mette a disposizione una serie di strumenti che possono compensare le mancanze “artistiche”.

Illustrator si dimostra estremamente versatile agli usi di destinazione, sia per i progetti stampabili che per il web e offre la possibilità di ideare multi documenti per creare ad esempio relazioni di poche pagine con lo svantaggio di non disporre di pagine mastro al contrario di Indesign, questa funzionalità è necessaria nei progetti multi pagina.
Usare Illustrator per ritoccare le fotografie o manipolare le immagini o creare composizioni, è impossibile.

Cosa si può realizzare?

• Disegno e realizzazione di un logo ➝  Illustrator: come detto più volte, si tratta di uno strumento di disegno vettoriale, perciò, il file di output sarà un opera che potrà essere scalata all’infinito senza perdere la qualità. Avere un logo in formato vettoriale è assolutamente necessario visti i molteplici supporti su dovrà poter essere stampato, dalla carta intestata al biglietto da visita, dalla cartellonistica alla pubblicità in TV, dalla pagina social al gadget.

• Packaging  ➝ Illustrator

• Biglietti da visita ➝ Illustrator

• Disegno di cartoni animati  ➝ Illustrator

 

Il paradiso del raster? Si chiama Photoshop…

Photoshop è un software adatto per la creazione di immagini raster anche dette bitmap, cioè fatte da pixel. Nasce principalmente per l’editing delle immagini e per il fotoritocco.

Photoshop è ideale per aggiungere contesto ai render o apportare modifiche ai colori o alle proporzioni di una qualsiasi immagine.
Può anche essere usato per disegnare grafica web o grafica per applicazioni mobile o software in generale, creare banner pubblicitari, grafica video, modifica delle immagini per la stampa, creazioni di oggetti 3d  e animazioni gif, ritoccare, in poche parole manipolare qualsiasi immagine fatta da pixel.

photoshop

 

Non creare loghi con Photoshop

Photoshop crea delle bellissime immagini ma non è un programma vettoriale nonostante si possa esportare il formato .EPS ovvero come vettori, creare loghi o anche semplicemente dei testi in Photoshop è sconsigliato e controproducente non solo per tipologia di software ma anche per comodità, metodologia, peso dei file. Questo perchè Photoshop è un programma raster ed in questo genere di grafica l’immagine viene vista come una sorta di scacchiera e ad ogni elemento della scacchiera, chiamato pixel, viene associato uno specifico colore.

Cosa si può realizzare?

• Scontornamento di una foto ➝ Photoshop: per editare e scontornare una fotografia non possiamo far altro che utilizzare un software di elaborazione di immagini raster come PS.

• Layout web e app ➝ Photoshop e Illustrator: Per disegnare il layout di un sito web, tecnicamente vanno bene entrambi i software visto che in fase di creazione di un nuovo documento è possibile, in ambedue i casi, selezionare formati predefiniti per pagine web e app.

• Ridimensionamento o ritaglio di foto  ➝ Photoshop

• Fotoritocco  ➝ Photoshop

 

Se hai trovato interessante questo articolo puoi guardare la prima lezione gratuita dei software Adobe cliccando sui link: