Il corso QGIS è incluso nella formula abbonamento: scoprila

QGIS

Oppure log in per accedere ai tuoi corsi acquistati

Guarda l'introduzione al corso..


Registrati per vedere la lezione gratuita!


PREMESSA

QGIS è il programma desktop open source più diffuso ed utilizzato nella gestione dei dati cartografici territoriali. Qgis è la scelta migliore per interagire con i sistemi GIS perché: è un software scaricabile liberamente, si può installare su tutte le piattaforme Windows, Linux e Mac, è in grado di leggere ed interpretare tutti gli standard di dati più diffusi e vanta una community di utenti molto vasta.

OBIETTIVI

Il corso insegna un approccio professionale ai Sistemi informativi Territoriali (GIS) attraverso l’utilizzo di QGIS.

Gli obiettivi sono duplici. In primo luogo si vuole insegnare il funzionamento di QGIS attraverso argomenti quali la gestione dei layer, i sistemi di riferimento cartografici, la georeferenziazione, il disegno vettoriale, le tematizzazioni, la produzione di layout di stampa e lo scambio dei dati con altri software GIS e CAD. Affronteremo poi la base dei Sistemi informativi Territoriali (GIS) attraverso l’analisi dei dati cartografici e dei formati disponibili e dei metodi per reperirli sul web. L’utente acquisirà dunque nozioni fondamentali che gli permetteranno di utilizzare correttamente tutti i software presenti sul mercato.

Per il programma completo ➺ Scarica la scheda del corso

DESCRIZIONE DEL CORSO

Il corso è composta da 5 capitoli comprensivi di 40 lezioni per una durata complessiva di 8 ore

Devo possedere QGIS?

Per seguire il corso non è necessario possedere il software. È comunque consigliato installarlo per esercitarsi durante le lezioni, QGIS si scarica gratuitamente.

DESTINATARI

  • agronomi e forestali
  • tecnici di pubbliche amministrazioni
  • architetti
  • studenti universitari
  • ricercatori
  • insegnanti
  • tutti coloro che hanno necessità di accrescere le proprie competenze in fatto di gestione ed analisi di dati geografici.

Commenta il corso QGIS

Clicca sulla busta bianca, ti diremo quando ci sarà una risposta al tuo commento! ↘️

2 commenti

  • 3 mesi fa
    Corso pessimo per quanto riguarda l'audio, molte volte con l'audio al massimo si sente appena. Il docente invece potrebbe fare di meglio, si perde in cose inutili, quando molte parti di caricamento file, salvataggio o errori potrebbero essere tagliati per non far perdere tempo.
    • mm
      3 mesi fa
      Ciao Paolo, ci dispiace che la tua esperienza non sia stata delle migliori, purtroppo non tutte le parti (anche quando si tratta di salvataggi o caricamenti) possono e devono essere tagliate, questo per garantire logica e continuità al corso. Ti ringraziamo però per i tuoi suggerimenti che ci aiuteranno a migliorare ancora. A presto!